Pacchetti di Natale “NATURAL STYLE”

E’ da inizio Novembre che lo spirito natalizio mi fa compagnia (come ogni anno d’altra parte), perché se c’è un periodo di festa che amo, questo è proprio il Natale. E finalmente è arrivato anche il momento di impacchettare i primi regali. Quest’anno ho scelto materiali naturali e uno stile semplice ma allo stesso tempo personalizzato. Sto usando la banalissima carta da imballaggio per pacchi….avete presente….quella color avana (color cartone per intenderci), che a tanti può sembrare così insignificante, ma che in verità è un’ottima base per sbizzarrirsi con decorazioni protagoniste. Come nastri ho scelto quelli in iuta e lo spago di canapa, che insieme alla tradizionale carta da pacchi conferiscono ai regali quell’aria un po’ rustica. Infine sto utilizzando dei rametti di pino e delle decorazioni in legno da applicare ai pacchetti al posto del solito fiocco. E il gioco è fatto! Questo tipo di packaging mi piace molto, è caldo, è naturale. Se trovate il tutto troppo anonimo (dipende dai gusti che avete), potete aggiungere alla carta dei particolari che la impreziosiscano un po’, anche solo con l’utilizzo di un pennarello, o applicando dei batuffoli di cotone, o ancora delle stelline, anch’esse di carta, ricavate con l’uso di una fustella. Per vedere come sto impacchettando i regali, guardate il video qui sotto , così da trarre qualche ispirazione e capire meglio cosa intendo per stile naturale e un po’ rustico. Vedrete che insieme alla carta da pacchi color avana sto utilizzando anche la variante colorata, un bel rosso natalizio, sulla quale le stelline bianche risaltano a meraviglia. Avevo anche un po’ di nastro rosso da finire, così l’ho usato per dare più risalto al pacco, giocando con la sovrapposizione di tonalità. Ve lo sottolineo per farvi notare come l’effetto naturale è assicurato anche dall’ uso di pochi colori (2, al massimo 3). Per praticità ho utilizzato dello scotch per fermare i nastri (si evita così lo spessore alla base del pacco), ma se volete un effetto più professionale e pulito vi consiglio la colla a caldo. Avrete capito che adoro impacchettare, adoro scegliere i materiali per farlo, e adoro vedere i pacchetti sotto l’albero! Ma soprattutto adoro metterci amore e pensare con affetto alle persone che riceveranno il pacchetto che sto confezionando. E credetemi: se ci mettete il sentimento, il pacchetto sarà stupendo, a prescindere da quello che userete per farlo. Se vi va, ditemi cosa ne pensate e quale stile adotterete voi quest’anno per impacchettare i vostri regali.

Se volete replicare il packaging, vi lascio alcuni link utili per gli acquisti:

Non ho ancora preparato i tags da legare ai pacchetti, ma presto ve li farò vedere, come anche qualche ulteriore decorazione da applicare. Intanto vi auguro buon week-end!

Lascia un commento